Delega intermediario Agenzia Entrate – Riscossione

Di | 31 Agosto 2020
Agenzia entrate

Cos’è il servizio EquiPro

L’Agenzia delle Entrate – Riscossione mette a disposizione del contribuente il servizio “Delega un intermediario“, che permette di delegare per proprio conto degli intermediari fiscali autorizzati ad operare a posto del contribuente.

Gli intermediari potranno, sul sito web dell’ente, nell’apposita area dedicata chiamata “Equipro” :

  • visualizzare la situazione debitoria, in particolare gli avvisi e le cartelle emessi a partire dall’anno 2000;
  • i piani di rateizzazione;
  • pagare le cartelle e gli avvisi di pagamento;
  • richiedere ed ottenere la rateizzazione (per importo sino ad euro  60.000,00);
  • gestire le istanze di definizione agevolata;
  • richiedere informazioni sulla situazione dei debiti, le cartelle, rate da pagare utilizzando il servizio cosidetto – contattaci-.

Modalità di accesso ad EquiPro

Per poter avere accesso al servizio EquiPro è necessario essere abilitati al servizio Entratel dell’Agenzia delle Entrate o possedere l’identità digitale SPID ed essere abilitati ad Entratel, ed essere abilitati ai servizi online dell’Agenzia dell Entrate.

L’inter da seguire è il seguente:

  1. L’intermediario abilitato deve accedere al servizio EquiPro immettendo le proprie credenziali di accesso, e accettare il nuovo regolamento e le condizioni generali di adesione nell’apposita area riservata “Gestione deleghe” ;
  2. Il contribuente deve accedere nell’area riservata ai Cittadini o alle Imprese e Professionisti (a seconda che sia una persona fisica o meno) immettendo le proprie credenziali di accesso, indicare nella sezione “Delega un intermediario” il codice fiscale dell’intermediario abilitato al quale vuole conferire la delega e prendere visione delle condizioni generali di adesione ai servizi web.
  3. l’intermediario incarico deve accettare la delega utilizzando l’area riservata “Gestione deleghe“.

E’ possibile anche conferire la delega in modalità cartacea avendo cura di compilare il modello DP1.

La delega cartacea dal 10 aprile 2019 può essere utilizzata sia da persone fisiche che da soggetti diversi dalle persone fisiche.

In questo caso sarà l’intermediario a trasmettere all’Agenzia delle Entrate la delega utilizzando il software di compilazione e controllo sul canale Entratel.

Ulteriori informazioni possono essere reperite sul sito web dell’Agenzia delle Entrate.

Leggi anche : delega cassetto fiscale agenzia entrate

Copyright © Riproduzione riservata

Leggi anche  Decreto fiscale 2019: principali novità