NoiPA: prestiti erogati da INPS

Di | 31 Agosto 2020
noipa inps

Prestito NoiPA

Gli amministrati NoiPA possono usufruire, se ne fanno domanda, di prestiti erogati dall’INPS. Si tratta di prestiti di piccoli importi ma che in taluni momenti risultano di grande aiuto per chi chiede di usufruirne.

 

Requisiti

Gli amministrati NoiPA possono far richiesta del prestito se risultano iscritti al fondo credito denominato “gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali“.

 

Importi che è possibile richiedere

Gli importi del prestito erogato sono pari a 1,2, 3 o 4 mensilità nette di stipendio (oltre alla quarta mensilità possono essere richieste altre mensilità fino ad un massimo di 8 ma solo se non siano applicate nei confronti del lavoratore ulteriori trattenute sullo stipendio).

Attenzione: gli amministrati con contratto a tempo determinato possono ottenere il prestito solamente per il periodo che residua fino alla scadenza del contratto lavorativo.

 

Modalità di rimborso del prestito

Il prestito concesso può essere rimborsato secondo il seguente piano:

  • 12 rate mensili;
  • 24 rate mensili;
  • 36 rate mensili;
  • 48 rate mensili.

Costo del prestito

L’importo del prestito erogato sarà rimborsato tramite un piano di ammortamento a rate costanti, con trattenute effettuate da NoiPA direttamente sul cedolino dell’amministrato e sarà gravato da :

  • un tasso di interesse nominale annuo del 4,25%;
  • un’aliquota dello 0,50% per spese di amministrazione;
  • un premio fondo rischi che varia in base all’età del richiedente e alla durata del prestito.

 

Come fare Domanda

La domanda di prestito può essere fatta utilizzando il comodo servizio self service NoiPA-> piccolo prestito, il quale si trova all’interno dell’area riservata del portale NoiPA. Sarà compito del sistema NoiPA trasmettere la richiesta all’INPS. Una volta avuta l’approvazione da parte dell’INPS NoiPA accrediterà l’importo del prestito erogato sul conto corrente del dipendente.

Per informazioni su come accedere all’area riservata NoiPA si rimanda all’articolo NoiPA – gestione stipendi – cedolino

Dall’area riservata sarà anche possibile effettuare una simulazione del prestito che si vuole richiedere e visualizzare lo stato di avanzamento della pratica.

 

Tempi di erogazione

I tempi di erogazione del prestito di solito variano da 45 giorni a 60 giorni, e dipendono molto dalla tempistica di lavorazione della pratica gestita dall’INPS.

 

Copyright © Riproduzione riservata

Avatar
Autore: Antonella Beringheli

Consulente aziendale, laureata in scienze economico-aziendali, specializzata in crisi d'impresa, diritto commerciale e diritto tributario, appassionata di informatica e nuove tecnologie.